datalogger wireless

Per il monitoraggio di un ampio range di temperature, FASINTERNATIONAL consiglia di utilizzare il datalogger di temperatura RFL100, che sfrutta la tecnologia wireless VaiNet di VAISALA. Si tratta di una tecnologia che offre molteplici vantaggi: una connettività resistente alle interferenze, una potenza di segnale superiore a quella di altre tecnologie utilizzate in sistemi di monitoraggio wireless, l’autonomia di funzionamento, la facilità di configurazione. 

Il data logger RFL100 è collegati in rete in modalità wireless tramite i punti di accesso VaiNet: AP10. Ogni AP10 supporta fino a 32 data logger, e ciò permette un notevole risparmio sui costi di installazione. I dati sono crittografati per garantire la piena sicurezza contro intercettazioni, manomissioni o errori di trasferimento. I data logger RFL100 comunicano a oltre 100 m di distanza (328 piedi) in ambienti chiusi senza l’ausilio di amplificatori di segnale o ripetitori. Monitorano un’ampia gamma di temperature e sono dunque adatti per applicazioni criogeniche, incubatori, camere di stabilità. Sono disponibili due sonde: la sonda TMP115 (per temperature da -196 ° C a + 90 ° C) o le sonde HMP110 (per temperature da -40 ° C a + 80 ° C).

Scarica la scheda tecnica

Per informazioni non esitare a contattare FASINTERNATIONAL!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.